Francia : regione francesi viaggio in francia
foto francia
Burgundy
Bourgogne tourisme



mappa borgogna regione in francia
linguadoca Aquitaine - Aquitania Bretagna Rodano Alpi - Rhone Alpes parigi Normandia Loira, valle de loira Champagne Borgogna lorena

Francia - Borgogna - Digione

Alberghi in Digione
hotelsClicca qui

Borgogna

Digione

 
 

DigioneLe viuzze contano molti hotel particolari e case ad enxaimel dei 15e e 16e secoli, come nella via des Forges.
La chiesa gotica Notre-Dame data del 13e secolo.
Il palazzo dei duchi e degli stati della Borgogna fu terminato nel 15e secolo.
Il museo dei bei arti è riparato nel antica casa dei duchi di Borgogna. Ci si può in particolare scoprire le tombe dei duchi come quelle di Filippo l'Ardito e di Giovanni senza Paura.
La cattedrale Santa Benigne è gotica benché d' origine romane (12e).
La chiesa San Michele risale al 16e, è di stile barocco.
L'antica certosa di Champmol è diventata un ospedale psichiatrico, ripara il pozzo di Mosè, antica base di un calvario del inizio del 15e.


Storia di Digione

I grandi duchi hanno fatto di Digione una città eccezionale. Francesco I l'avrebbe designato come “la città ai cento campanili”, certamente a causa delle numerose chiese. Conta oggi circa 155.000 abitanti (336 000 con l'agglomerazione).
Durante l' impero romano, c' era un castrum di importanza media. Roberto II di Francia (Roberto il Pio), re di Francia, se ne afferra nel 1015.
Il ducato Borgognese restò relativamente indipendente e diventa molto potente, il cristianesimo vi irradia (Cluny, Citeaux…)

Con la scomparsa del ultimo Re dei Capetingi, la Borgogna è conceduta al Valois Filippo II detto l'Ardito o il Temerarioda, da parte di Giovanni il Buono alla fine del 14e secolo.
Alla morte di Carlo I il Temerario nel 1477, il ducato è alleato al regno di Luigi XI che installa il Parlamento in Digione.



Su internet



 

Borgogna : Tournus - Autun - Avallon - Morvan - Vezelay - Digione - Semur en Auxois - Sens

Borgogna - Alberghi in borgogna - Bretagna - Francia - Collegamenti

© InFrancia.org 2018 - Tutti i diritti riservati, riproduzione vietata